mercoledì 7 marzo 2012

Trofie con speck e robiola

Ho utilizzato olio Dante Biologico

Primo veloce che piace ai bimbi e semplicissimo da fare. I miei bambini lo confondono con la carbonara e quindi sono felicissimi di mangiarlo. Un consiglio conservate l'acqua di cottura delle trofie servirà per umidire la robiola. Bon Appétit

Ingredienti:
400 g trofie
200 g robiola
150 g una fetta di speck
75 g parmigiano grattugiato
olio d'oliva
prezzemolo, sale e pepe
Acqua di cottura

Preparazione:

Tagliate lo speck a dadini e fateli dorare in padella con un filo d'olio
In una ciotola mescolate la robiola con il parmigiano ed aggiungere un pizzico di sale e uno di pepe
A parte fate cuocere le trofie
Inserite la crema di robiola nella padella con lo speck, aggiungete la pasta.
Se risulta troppo asciutta, aggiungete un po' di acqua di cottura della pasta
 Saltate in padella per un paio di minuti.
 Prima di servire aggiungete un po' di prezzemolo tritato
Bon Appétit

4 commenti:

  1. Speck e robiola??? non c'ho mai provato.. solitamente uso o ricotta o philadelphia.. o caprino.. invece bella idea! baci e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  2. wow! io oggi ho fatto wurstel e robiola...ottimo! li rifarò per il blog!

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che super bontà!!!! Cremosissimi e saporiti baciiiii

    RispondiElimina
  4. mi piace il tuo blog :) splendide ricette e ti seguo con piacere :) se ti va passa da me anche se sono alle prime armi :) ciao :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...